Google Eco - risparmiamoci!: Assicurazioni RC auto: Nel 2014 i nuovi metodi per risparmiare

Cerca

domenica 22 dicembre 2013

Assicurazioni RC auto: Nel 2014 i nuovi metodi per risparmiare

Finalmente il Governo si è accorto che le nostre tariffe per la RC Auto sono le più alte d'Europa e ha
deciso di intervenire per far ottenere notevoli sconti.
Ho già parlato in questo blog di come intervenire per ridurre i costi della benzina ma sappiamo benissimo che mantenere un'automobile incide sulle nostre finanze soprattutto sulle spese accessorie che comprendono la manutenzione e soprattutto i costi di assicurazione.
Qualche lettore ha giustamente obbiettato che basterebbe lasciare la macchina a casa o acquistare un'auto elettrica e rimango totalmente d'accordo con la sua opinione ma mi metto nei panni di chi per questioni lavorative è obbligato ad utilizzare questo mezzo per spostarsi.
Dal 2014 risparmiare sulla RC auto si può, andiamo a vedere quali sono i metodi per farlo.




Il Governo ha obbligato le Compagnie Assicurative ad effettuare grossi sconti sulle tariffe a chi attua alcuni metodi anti-truffa riuscendo a risparmiare fino al 12% sulle tariffe.
Si sa infatti che i costi italiani sono piuttosto alti a causa delle numerose truffe a danno delle Società Assicurative.

Il primo metodo è quello di installare una scatola nera, simile a quella degli aerei, che registra le azioni del guidatore e in caso di incidente può essere utilizzato come prova.
E' inoltre molto comodo in caso di furto dell'autovettura visto che comprende un posizionatore GPS.

Il secondo metodo previsto dal governo è quello del risarcimento civile in forma specifica ovvero al posto di richiedere un risarcimento in denaro, si porta la vettura in un'autofficina convenzionata con la Compagnia per farsi riparare il danno direttamente. 
In questo caso si potranno avere altri sconti non inferiori al 5%.

Queste le novità riguardo al fattore risparmio, personalmente le trovo molto utili visto che la mia assicurazione incide con circa 1000 euro l'anno sul mio capitale, una cifra davvero considerevole visto il periodo di crisi.

Cosa ne pensate di questa manovra del governo Letta? Riuscirà a farci risparmiare sul serio sulle Tariffe RC Auto?
Adotterete alcuni di questi metodi? Fatemi sapere!

4 commenti:

  1. Fra le manovre per ridurre i costi vi è anche la dematerializzazione dei contrassegni assicurativi che secondo i loro buoni propositi dovrebbe debellare i falsi contrassegni comprovanti il regolare pagamento della Rca.
    Per quanto riguarda la scatola nera sui moderni autoveicoli le varie centraline memorizzano già gli eventi e specialmente quella degli air-bag è quella a cui si potrebbe già fare affidamento...mentre il sistema che dovrebbe essere proposto dalle Compagnie non è ancora ben chiaro a chi dovrà accollarsi il costo di installazione oltre al fatto che disponendo di un localizzatore impatta con eventuali problemi di riservatezza.
    Buone Feste. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Illusionepossibile , purtroppo io ragiono con la mia macchina, che di moderno ha ben poco (a partire dal motore che , ahimè, mi ha abbandonato da ieri!) quindi non sapevo fosse già inserita questa possibilità nelle ultime autovetture. Se hai notizie a proposito del funzionamento della scatola nera proposta dalle Compagnie scrivimi, aggiornerò l'articolo di conseguenza!
      Chiedo scusa anche a te per la risposta tardiva ma come puoi leggere sotto ho avuto un paio di problemi, da oggi si riparte in quarta, è il caso di dirlo! ;)
      Spero tu abbia passato buone feste e che inizierai l'anno serenamente :)

      Elimina
  2. CIAO COMPLIMENTI PER IL BLOG... MI SONO ISCRITTO ALLA TUA NEWSLETTER, TI SEGUIRO' CON PIACERE, SONO UNO SVILUPPATORE DELLA PIATTAFORMA BLOGGER. CIAOOO :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Michele grazie mille per i complimenti e soprattutto per seguirmi costantemente :)
    Chiedo scusa per la risposta tardiva ma ho avuto un paio di complicazioni di connessione-salute e sono stata un po' assente ma prometto la ripresa del blog a regime da oggi :D

    RispondiElimina

< >